Utente 346XXX
Buongiorno dottori,sono un 30enne che da alcuni anni ha una problematica a carico della cute di un dito.
Da alcuni anni d'estate sulla cute di un dito della mano compaiono alcune bollicine molto piccole,piene di liquido trasparente che una volta giunte in superficie si seccano squamando tutta la parte superficiale della pelle causando anche fissurazioni e fuoriuscita di sangue.Da questa estate questa situazione avviene ogni due settimane,non appena guarisce ricompaiono queste piccole bollicine e così tutta la trafila.
Queste piccole bollicine dal contenuto di liquido chiaro si manifestano solo e soltanto sul dito medio,nella parte laterale e palmare del dito.
Per completare il quadro aggiungo che lavo molto spesso le mani(davvero spesso) e che sudo tantissimo sotto le ascelle.
Io credo si tratti di disidrosi,che ne pensate gentili dottori? Avete dei consigli da darmi circa prevenzione e terapia? (sto usando gel di aloe100%)
In attesa di una vostra cortese risposta,Vi saluto e Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Salve.

Per quanto riguarda la manifestazione cutanea ricorrente, riferita al dito, è opportuno che la faccia valutare direttamente dallo specialista dermatologo.

Mentre, per l'eccessiva sudorazione (iperidrosi) troverà nel seguente articolo utili informazioni:

http://www.medicitalia.it/minforma/medicina-estetica/403-tossina-botulinica-iperidrosi.html


Prego.
Cordialità.