Utente 362XXX
Salve a tutti,

Premetto che soffro di eiaculazione precoce da quando ho iniziato le mie attività sessuali (circa 8 anni) e sono stufo di dover fare figuracce o sentirmi in colpa per questo problema. Da bambino piccolo sono stato operato di ipospatia, e mi hanno circonciso. Ogni rapporto che ho dura dalle 4-5 spinte fino ad un massimo di 10-12 spinte, a volte mi capita che basta anche meno. Sono andato da un andrologo e mi ha detto che per curare il problema bisognava fare delle punture sul pene (almeno 10 da 100€ l'una ogni settimana) e poi continuare 1 al mese con delle pasticche contro l'ansia. Io non mi fido sinceramente di queste cose e vorrei chiedere un consulto su questa cosa. Leggendo su internet dicono che con la circoncisione i medici dovrebbero aver sezionato alcuni fasci di fibre nervose per evitare l'ipersensibilità, quello che mi capita, infatti è che anche con la masturbazione, se uso degli oli e sfioro i bordi del glande o effettuo movimenti della mano particolari, provo a volte grande piacere e quasi come se godessi tantissimo e riesco a venire con pochissimo anche con l'automasturbazione. Mi chiedo se c'è un esame o un andrologo può diagnosticarmi questo tipo di problema o se si può risolvere senza spendere cifre esorbitanti!

Attendo un vostro consiglio

Grazie

Roberto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

per una precisa diagnosi bisogna ora sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

e ancora mi ascolti a questo link:

http://www.nostalgia.it/piemonte/articolo/lstp/10401/

Un cordiale saluto.