Utente 115XXX
buonasera...ho 30 anni ed un problema,questa sera mentre ero sdraiata a guardare la tv, tutto ad un tratto ho sentito un vuoto al cuore, mi sono subito tirata su, ed ho controllato il battito cardiaco sul collo..che per una decina di secondi, era assente..dopo di che ho iniziato a sentirmi male, mi sentivo svenire, mani e gambe addormentate, con una strana sensazione che partiva dai piedi alla testa...dopo 10 sec il cuore ha riiniziato a battere fortissimo,in tachicardia..cosi mi sono alzata, mi sono bagnata con acqua fredda, ed ho misurato pressione 110-160 un po alta, di solito 80-120..ho preso dello xanax per tranquillizzarmi perche mi sentivo svenire,come se fossi in 3 persona, ho iniziato ad avere forti tremori, a spasmi, che si contraevano e poi rilasciavano in tutto il corpo,il braccio dx ha iniziato a tremare vistosamente,ed io mi sono spaventata molto. questa cosa mi e successa anche quest estate..e so per certo che non sono attacchi di panico -come presumeva il mio dottore- perche li ho avuti e sono completamente diversi. qualche anno fa feci elettrocardiogramma perche avevo fastidio al cuore, come di battiti mancanti ed anche un ecocardiogramma con questo esito
Ao asc-37 mm:29 Atrio sx v.n 25-40mm :29
V sx diametro telediastolico 35-57mm :40
spessore siv diastolico VN 5-11 :10
spessore diastolico parete post VN 5-11 :10
FS% (VN 31-40) :41
massa indicizzata V sx donne > 114g/m2 :79
cavità cardiache di normali dimensioni
ventricolo dx e sx con conservata funzione sistolica e diastolica
FE: 70% tapse: n.n
valvola aortica tripartita normofunzionante
arco aortico sx con flussimetria nella norma
sezioni destre regolari, minima IT
normale regime pressorio in arteria polmonare
vena cava inferiore di normali dimensioni
collabisce normalmente
assenza di masse endocavitarie e versamento pericardico al TTE
movimento anomalo del lembo anteriore della valvola mitrale con trascurabile rigurgito associato
la mia domanda è,questa situazione,puo essere peggiorata, e quindi mi provoca questa cosa? potrei avere un infarto? ( la sensazione avuta stasera era quella) cosa mi consigia di fare per indagare meglio su questa situazione? un holter? spero in una risposta grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi spiace contraddirla, ma sembrano proprio attacchi di panico (lei non può stabilirlo perchè anche se in passato risultavano manifestarsi in maniera differente, questo non esclude affatto che si tratti dello stesso problema). I suoi sintomi sono troppo aspecifici e non legati tra loro per pensare ad un problema cardiaco. Ciononostante e per sua tranquillità può eseguire un Holter ECG delle 24 h.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
buon giorno dr. mariano, intanto la ringrazio per la sua risposta,sicuramente,come prima cosa, mi faro prescrivere un holter per tranquillizzarmi e verificare se sia tutto apposto,pero...non capisco una cosa..come mai il cuore mi si e fermato? e come mai, anche dopo l assunzione di xanax non sono stata meglio se era effettivamente un attacco di panico? ed il fatto di avere avuto un alzamento della pressione cosi veloce proprio in quel momento?guardando un po su internet, ho letto che questo movimento anomalo del lembo anteriore della valvola mitrale con trascurabile rigurgito associato ( che non ho ben capito cosa significa) provoca delle extrasistole, che fanno fermare il cuore come e successo a me, secondo lei quindi non è questo che ho? grazie
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le extrasistoli non fanno "fermare il cuore", danno solo una pausa compensatoria fisiologica che è responsabile dell'irregolarità del ritmo...le sue tante domande confermano che lei è un soggetto con un'ansia patologica, ampolificata dai segnali che provengono dal suo corpo....e quindi il reale problema continua ad essere lo stesso....Si tranquillizzi, mi ascolti o non uscirà fuori dal meccanismo nel quale è entrata....
saluti
[#4] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
effettivamente soffro di ansia da 8 anni, spero sia cosi..la ringrazio per avermi tranquillizzato e per il tempo che mi ha dedicato. b. giornata ;)