Utente 363XXX
Buonasera,
da ieri sera ho un leggero dolore al costato lato sinistro, quasi in prossimità del cuore.
Questo dolore tende a sparire, ma aumenta nei seguenti casi : quando rido, tossisco, e quando dormo in posizione "pancia in su" o sul lato sinistro. In questi casi ho fitte non dolorosissime, ma fastidiose.
Premetto che ho 32 anni e non ho mai sofferto di problemi al cuore.
Di che cosa si tratta secondo Voi?
grazie per la risposta, sono un po' preoccupato
Saluti
fabrizio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buonasera,
Senza poterla visitare è pressoché impossibile formulare una diagnosi.
In generale i dolori di tipo ischemico non si dovrebbero modificare con la postura e con i movimenti, tuttaviase il dolore persistesse dovrebbe farsi valitare da un medico.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#2] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta,
entro quanto tempo dovrei farmi visitare nel caso il fastidio persistesse?
grazie
Fabrizio