Utente 363XXX
Buonasera,
da ieri sera ho un leggero dolore al costato lato sinistro, quasi in prossimità del cuore.
Questo dolore tende a sparire, ma aumenta nei seguenti casi : quando rido, tossisco, e quando dormo in posizione "pancia in su" o sul lato sinistro. In questi casi ho fitte non dolorosissime, ma fastidiose.
Premetto che ho 32 anni e non ho mai sofferto di problemi al cuore.
Di che cosa si tratta secondo Voi?
grazie per la risposta, sono un po' preoccupato
Saluti
fabrizio
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Buonasera,
Senza poterla visitare è pressoché impossibile formulare una diagnosi.
In generale i dolori di tipo ischemico non si dovrebbero modificare con la postura e con i movimenti, tuttaviase il dolore persistesse dovrebbe farsi valitare da un medico.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#2] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta,
entro quanto tempo dovrei farmi visitare nel caso il fastidio persistesse?
grazie
Fabrizio