Utente 356XXX
Buonasera!Riposto una domanda simile che non so il perché sia stata eliminata...Da circa 3 mesi soffro di tensioni al volto e di bruxismo che mi sembra mi abbiano cambiato la fisionomia del volto...so che possono essere i muscoli perché vedo che la guancia (sotto lo zigomo non il massetere) e la zona mandibolare col mento sono gonfi...all'inizio pensavo fosse solo il mento che era diventato pronunciato mentre invece ho constatato che é tutta la forma del viso che é cambiata,più grossa e il mento ovviamente si é adeguato al resto... Ora vorrei chiedervi questi dati muscoli possono andare da soli in atrofia o ci vuole qualcosa di più specifico?Il botulino me lo consigliate e fa qualcosa o non succede nulla?Comunque vorrei aggiungere che il mio viso sia diventato qualcosa di abnorme,ma sicuramente si é imbruttito molto e ha i lineamenti per farvi un esempio di PierFrancesco Favino che per carità non é un mostro ma non lo ritengo assolutamente un bell'uomo... Si può fare qualcosa per questi cambiamenti o con i muscoli non ce nulla da fare?anche se mi sembra strano perché il resto dei muscoli (bicipite,pettorali ecc.) se li alleni si gonfiano,ma se non li alleni più si sgonfiano... Quindi se queste tensioni e tic più bruxismo passano puo normalizzarsi il tutto?Spero in una risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, "mi sembra strano perché il resto dei muscoli (bicipite,pettorali ecc.) se li alleni si gonfiano,ma se non li alleni più si sgonfiano... "
La bocca "si allena 24 ore al giorno, perché svolge molte funzioni che non riposano mai (fonetica, masticazione, deglutizione)

"Quindi se queste tensioni e tic più bruxismo passano puo normalizzarsi il tutto"
A 19 anni ci si può attendere un buon risultato, ma é necessario rimuovere in fretta e stabilmente i fattori occlusali che modificano il tono muscolare.

Ovviamente quanto sopra ha valore del tutto relativo, non potendosi avere via rete gli indispensabili riscontri di una visita diretta: è importante che il dentista al quale si rivolge sia esperto in problemi di malocclusione e di disfunzioni dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM): non tutti i dentisti amano coltivare questa sottospecialità.
Cordiali saluti ed auguri
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006