Utente 118XXX
buona sera stamattina dopo aver preso un caffe' ho avuto dapprima un po' di diarrea ,poi ho avuto la sensazione di anebbiamento della vista e poi a seguire una tachicardia importante . Pensando si trattasse di un abbassamento della pressione mi sono distesa con le gambe sollevate e ho aspettato che la passasse ma la tachicardia non dimunuiva ,inoltre avevo nausea e sudorazione profusa .Per cirsa 10/15 minuti la sintomatologia non passava e inoltre mi sembrava di non riuscire a respirare ...non ero in grado di stare in posizione eretta! Dopo una decina di minuti ho vomitato ,sicuramente la colazione , dopo di che ho iniziato a stare leggermente meglio , dopo 1/2 ora la P.A era 140/82 le pulsazione 97 ( prima non ero riuscita a rilevarla ).Poi sempre meglio meglio anche se le pulsazioni sono tra i 94/86 . Mi sono preoccupata , sono un po' ansiosa ma vorrei capire se puo' essere stato il caffe' a scatenare questa tachicardia o sarebbe meglio indagare e magari fare una visita cardiologica .Inoltre prima di vomitare ho avuto parestesia agli arti superiori. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buongiorno,
Attribuire con sicurezza al caffe quanto successo non è ovviamente possibile.
Le causepotrebbero essere diverse. I valori di pressione e di frequenza che riporta sono lievemente elevati, ma anche questi potrebbero essere legati alla preoccupazione che ha provato.
Potrebbe inizialmente rivolgersi al suo medico che, in caso di dubbi,cla indirizzerebbe allo specialista adatto.

Cordiali saluti,
Alessandro Durante
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
grazie della risposta , domani andro' sicuramente dal medico di famiglia . Inoltre ieri sera ho avuto mal di stomaco , ho cercato di mangiare poco e leggero , ho preso una camomilla e sono riuscita a riposare . In effetti soffro di reflusso gastro esofageo , ho preso la protezione ieri prima di pranzo omeprazen 20 mg....forse l'avrei dovuta riprendere ...potrebbe essere legato al reflusso ? Grazie