Utente 146XXX
Egregi buonasera,
io e la mia compagna stiamo cercando da 8 mesi ad avere un bimbo, purtroppo ad oggi nonostante rapporti mirati non siamo riusciti ad avere questa benedetta gravidanza.
Io ho 31 anni (fumatore) mentre la mia compagna ha 29 anni e a causa di ovaio policistico sta prendendo da 2 mesi INOFOLIC Combi.
Per scrupolo ho eseguito spermiogramma e spermicoltura e volevo avere delle delucidazioni soprattutto riguardo la spermiocoltura, di seguito i risultati:

VOLUME 4 ml (superiore a 1,5)
PH 7,8 (superiore a 7,2)
ASPETTO Grigio Opalescente
FLUIDIFICAZIONE Completa
VISCOSITA' Normale

Concentrazione/ml 55 (superiore a 15)
Concentrazione/eiaculato 220 (superiore a 39)
Motilità totale 60% (superiore a 40)
Motilità progressiva 45% (superiore a 32)
Motilità non progres. 15%
Immobili 40%

Forme tipiche 35% (superiore a 4)
Forme atipiche 65%
-Atipie della testa 30&
-Atipie del collo e tr.int. 10%
-Atipie della coda 15%
-Residui citoplasmatici 10%

TEST DI VITALITA' 65% (superiore a 58)

Leucociti 2,0 (fino a 1,0) * x10^6/ml
Emazie 4 (fino a 1) pcv 20-25x
Elementi linea germinativa Rari spermatici
Cellule epiteliali Rare
Zone di spermioagglutinaz. Assenti
Corpuli prostatici Rari

Giorni di astinenza 3


A seguito di questi risultati mi preoccupa la parte relativa alla spermiocoltura in quanto credo e spero che come spermiogramma sono ok!
Volevo sapere pertanto da cosa possono dipendere i valori alti di leucociti e emazie e soprattutto se possano incidere sulla fertilità.
Grazie mille per l'attenzione e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dall'esame che ci riporta non appare alcuna spermiocultura, mentre è presente uno spermiocitogramma che oltre a valutare la presenza di spermatozoi nei loro aspetti quantitativo e qualitativo, valuta anche la presenza di altre cellule come ad esempio i leucociti che insieme alle emazie sono superiori alla norma e possono far pensare ad una infiammazione.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Dottore la ringrazio per la celere risposta ma se possibile le chiedo di entrare più nello specifico.
In particolare volevo sapere se la qualità e quantità degli spermatozoi è sufficiente per quanto riguarda la fertilità e se le emazie e i leucociti possono incidere nella ricerca di una gravidanza.
Attendo un cortese riscontro.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
i dati del suo esame rientrano nella norma ad eccezione dei leucociti e delle emazie che potrebbero far pensare ad una infiammazione/infezione che solo lo specialista visitandola potrà valutare se trattare con una terapia.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Grazie di nuovo ma ancora non ho capito se leucociti ed emazie possano incidere sulla fertilità.
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
si possono incidere, ma nel suo caso non sembrerebbe, per sua tranquillità faccia la visita e ripeta l'esame in un altro centro per confrontare i dati.

Ancora cordialità