Utente 366XXX
Salve,sono un ragazzo di 18 anni e ho problemi di erezione da circa un anno e mezzo. Avevo una erezione normalissima fino a quando mi sono fidanzato con una ragazza e durante la mia prima volta ho fallito.. dopo alcuni mesi mentalmente ero distrutto non vedendo miglioramenti,cosi ho deciso di fare una visita da un andrologo che mi disse che non avevo nessun problema di tipo organico (secondo me ha fatto un controllo superficiale,giusto per farmi tranquillizzare un po e farmi riaquistare un po di sicurezza) io adesso con questa ragazza mi sono lasciato però i miei problemi sono peggiorati. Non ho piu l'erezione mattutina,non ho piu un erezione in generale. Se provo ad avere un rapporto sessuale oppure cerco di masturbarmi raggiungo un rezione solo quando sto in procinto di venire, non ho piu un alibito sessuale.. non capisco cosa mi sta succedendo.. per favore aiutatemi.. grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo utente

forse varrebbe la pena di ritentare con una visita specialistica, spiegando bene la sua sintomatologia e magari presentandosi con un dosaggio ormonale per una valutazione dell'asse ipotalamico- ipofisario (LH, Testosterone totale, Estradiolo e PRL) e se poi fosse necessario ci faccia sapere.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

non è infrequente che un maschio, in occasione dei suoi primi rapporti sessuali, si senta insicuro ad incapace di esprimere una erezione valida e gratificante per se e per la donna. qualche volta si tratta di fattori ormonali ( molto raramanete) altre volte potrebbero essere presenti alterazioni vascolari
ne parli con un andrologo e faccia gli esami vascolari che le vengano consigliati
ci tenga informati
cari saluti