Utente 311XXX
Buonasera Gent.mi Dottori,

spero che mi possiate aiutare, ho un problema che mi cruccia da un po' di tempo (almeno un mese).
E' appunto da almeno un mese che sento delle fitte al fianco sinistro, che si irradiano anche al petto. Non è continuo, lo avverto soprattutto alla sera o quando sono seduto. Alla mattina appena alzato sono del tutto privo di sintomi. Sto tenendo controllata la pressione arteriosa ed è giusta, perfino lievemente sotto la norma (58-98 di media). Ho eseguito recentemente - 3/4 mesi fa - le analisi del sangue, perfette. Ho fatto anche una visita medico-sportiva ad agosto e sono risultato okay (solo lieve bradicardia; da piccolo soffio al cuore lieve, poi non più rilevato). Ho ipotizzato uno strappo o un qualcosa di muscolare, magari avendo fatto un movimento sbagliato in palestra. Ho smesso quindi per questo mese di esercitarmi con pesi o attrezzi di qualsiasi tipo, ma la cosa non è passata.
Casualmente, questa sera mi stavo massaggiando la zona (indicativamente tra il V e il VII paio di coste) e ho avvertito un punto in cui sentivo più dolore. Tastando ancora, ho individuato una sorta di bolla, apparentemente sotto pelle, di forma allungata e sicuramente non circolare. Può essere una vena? La mia paura è che sia qualcosa di più grave a me ignoto.
Gentilmente attendo un vostro consulto.
Grazie mille, buona serata.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Può trattarsi,
con i limiti di una valutazione a distanza,
di una assai più benevola distensione gassosa del suo intestino.

Caro ragazzo,
... in questi casi l'unico rimedio è farsi visitare e tranquillizzare dal suo medico!!!
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dott. Quatraro.
Mi sono fatto visitare ieri dal mio medico di base che non ha sentito nulla di che. Mi ha prescritto Rx torace + Rx torace emicostato + Ecografia ascellare.
Ho chiesto consulto anche a un altro medico (medico di base del PS), che ha individuato un probabile lipoma e mi ha suggerito di approfondire la cosa attraverso gli esami consigliati dal curante.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Molto bene.

Ora può rasserenarsi.