Utente 369XXX
Salve,
apro questo consulto in quanto ho delle domande che davvero mi assillano molto, e vorrei appunto trovare delle risposte chiare da persone competenti, che sono certo di trovare qui.
Vorrei partire con il dire che sono soggetto a fimosi, fra poco ho la visita per poi proseguire all' operazione.
Per prima cosa volevo chiedere, quali sono i tempi di recupero in media per poter effettuare un rapporto sessuale?

La seconda domanda invece, la quale è un pò più delicata e alla quale appunto sono più interessato saperne la risposta è:
Dopo un rapporto sessuale (durante il quale non provo alcun tipo di fastidio) ho notato che l' eiaculazione è leggera se non quasi assente e soprattutto senza "schizzo". Stessa cosa capita durante la masturbazione, la quale emissione di sperma è presente, ma debole e a goccia. Volevo appunto chiedere, è possibile che sia un problema correlato alla fimosi, e che siccome la parte in cui esce lo sperma potrebbe essere coperta, si ferma li fuoriuscendo appunto senza spinta? È un problema grave a di cui devo preoccuparmi molto? Ho 18 anni e da poco ho avuto i miei primi rapporti, e fortunatamente la mia patner capisce il problema, ma vorrei cercare di risolverlo magari non facendomi troppe paranoie.
Al dottore che mi visita la fimosi posso chiedere anche questo fatto del problema di eiaculazione o è riservato ad un altro ramo medico? Innanzitutto grazie in anticipo della risposta, la cui aspetto con ansia e sperando che non ho nulla di grave di cui preoccuparmi.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non specifica che la fimosi sia totale o parziale e se l'intervento programmato e'la frenulotomia o la circoncisione.Nel primo caso,il rapporto sessuale potra'aversi dopo circa 10-15 giorni mentre,per la circoncisione,dovra' trascorrere circa 1 mese.Non esiste una correlazione tra fimosi e getto eiacularono.Dopo líntervento conviene far riferimento ad un esperto andrologo.Cordialita'