Utente 369XXX
Buongiorno, hanno appena tolto il gesso (dopo 30 giorni dall'operazione) a mio figlio di 6 anni per una frattura seconda falange del secondo dito della mano destra con ricostruzione del tendine.
Il problema è che la frattura non si è rimarginata ed hanno lasciato due fili di kirschner nel dito. Il dito è rigido e non si piega ed è molto gonfio, ma non hanno messo protezioni se non una garzina e non mi hanno spiegato se devo fasciarlo o tenerlo libero e se può bagnarlo... si vedono le teste dei due fili leggermente sporgere e l'ultima falange risulta leggermente a martello. Come devo proteggerlo? devo farlo iniziare ad esercitarlo o provare a piegarlo? Aiutatemi grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

queste stesse domande avrebbe dovuto rivolgerle al chirurgo che ha operato.

Noi non conosciamo i dettagli, indispensabili per esprimere un giudizio corretto.

In linea di massima, se non c'è consolidazione, non può muovere il dito, perchè impedirebbe la formazione del callo osseo.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta, abbiamo avuto informazioni contrastanti da parte di chi l'aveva operato e chi l'ha visitato alla rimozione del gesso....
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.