Utente 387XXX
Salve,

un paio di giorni fa (sabato, vivo in Australia attualmente) ho subito un infortunio alla mano: mi si é rotto un bicchiere di vetro in mano e mi sono procurato du tagli profondi che hanno richiesto l'applicazione di punti di sutura (5 ad un taglio piu piccoli, 4 all'altro piu grandi). I tagli erano abbastanza profondi ma dai raggi x sembra che tendini e nervi non abbiano subito danni.

Il dottore mi ha prescritto antibiotico per 10 gg e la rimozione dei punti dopo una settimana.. pensate sia sufficiente cosi poco tempo? Inoltre, dopo la suddetta rimozione, quando potrei tornare a lavoro senza correre alcun rischio che la ferita si riapra?

Lavoro in un negozio di piastrelle (a volte mi capita di prendere piastrelle anche pesanti) e in un ristorante come aiuto cuoco (quindi la ferita stará spesso a contatto con acqua).

Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

eventuali lesioni nervose o tendinee non si valutano con i raggi X ma con un accurato esame clinico.

Personalmente ritengo 7 giorni un tempo insufficiente.

Buona giornata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente 387XXX

Grazie mille per la sua cortese risposta, dottore.

Cosa mi consiglierebbe di fare, quindi? Presentarmi dal dottore qualche giorno dopo per la rimozione, per 'andare sul sicuro'?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Certamente lo Specialista deve decidere il da farsi.

Posso solo dirle che non rimuoverei i punti prima di 10-12 giorni.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#4] dopo  
Utente 387XXX

Ok, allora magari andó tre giorni dopo.

Un'altra cosa, riguardo ai controlli su eventuali lesioni nervose e/o tendinee:

In sede di visita, prima di applicare i punti, hanno controllato la forza delle dita interessate, facendomi fare tutti i movimenti possibili e immaginabili (spingerlo in alto, ai lati, provare a richiuedere le dita) e tutto funzionava perfettamente (anche se, ovviamente, era doloroso). La sensibilitá anche non é mai mancata.

Puó bastare a rasserenarmi?

[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Si.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale