Utente 314XXX
Buongiorno,
domenica ho subito un trauma al mignolo della mano destra: cercando di prendere un oggetto che stava cadendo l'unghia mi si è girata e scollata dalla pelle, restando attaccata all'incirca solo da metà in giù.
A parte il dolore, che ad oggi continuo ad avere sul dito se viene schiacciato (la prima falange è indolenzita soprattutto sui bordi dell'unghia), sotto la parte superiore dell'unghia continua ad uscire del liquido trasparente, simile ad acqua. Inoltre il polpastrello è un po' caldo.
A parte disinfettare per quanto è possibile, e tenere un cerotto per tenere ferma l'unghia non ho fatto altro.
Devo applicare una pomata antibiotica o specifica?E' normale che continui a uscire acqua e che faccia male?
Aggiungo che ho il gel sulle unghie e che sabato dovrei andare dall'estetista per accorciarle, rimuovere il vecchio colore e cambiarlo.
Può essere un problema?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le consiglio di farsi controllare da un dermatologo prima di fare terapie fai-da-te.
Cari saluti.
[#2] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
Salve,
ieri sera sono stata dal medico che ha diagnosticato "unghia parzialmente avulsa con ematoma alla radice, dolente al polpastrello. Lieve gemizio essudativo".
Mi ha detto di immergere il dito in acqua tiepida e amuchina, applicare la crema sufargen e fasciare il dito per 10 giorni.
Le chiedo se la terapia le sembra corretta, e se la dolenzia e il leggero gonfiore del dito secondo lei è normale, e in quanto tempo dovrebbe passare.
La ringrazio.
[#3] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
Salve,
stamattina purtroppo l'unghia si è staccata del tutto, se non per l'angolo a destra.
Non sanguina, e la pelle sotto è asciutta.
Nel frattempo, il dito non fa più male e francamente pensavo di "aver salvato" l'unghia.
Cosa mi conviene fare?Staccare del tutto l'unghia anche nell'angolo in cui è attaccata o lasciarla così e semplicemente tenerla ferma con un cerotto?