Utente 343XXX
Salve, vorrei avere una vostra opinione riguardo l'assunzione preventiva o meno di antibiotici. Mi spiego meglio. Mi è stato diagnosticato un lievissimo prolasso valvolare congenito che mi determina anche un lieve soffio al cuore. A volte mi capita anche di avere le extrasistole. Un cardiologo mi ha suggerito di prendere sempre gli antibiotici in caso di mal di gola o prima di andare dal dentista anche solo per la pulizia dei denti, l'altro mi ha detto che è una profilassi che non si fa più...
Io soffro di tonsillite durante tutto il periodo invernale...devo o non devo prendere sempre gli antibiotici? Grazie per la Gentile risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il lieve prolasso della mitrale del quale è portatore è frequente, non merita trattamento specifico, nè alcuna profilassi antibiotica. Per il discorso tonsillite, và affrontato dal punto di vista terapeutico in maniera adeguata e il trattamento antibiotico per questo motivo và fatto quando è necessario (e questo può stabilirlo un otorino) e non per una profilassi antibiotica...
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio di cuore dott. Rillo! Cercherò di prenotare una visita dall'otorinolaringoiatria per una adeguata cura per la mia persistente tonsillite.
Cordiali saluti.