Utente 216XXX
Buongiorno,
Fra qualche giorno dovrò operarmi per una fimosi non serrata.....mi spaventa un po il post operatorio......5 giorni dopo ho un esame all università.......considerando l'agitazione pre esame potrò darlo senza problemi o dovrò mettermi il cuore in pace e darlo fra venti giorni.....antidolorifici?
Grazie a tutti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,stia 'senza pensieri' e vada tranquillamente ad operarsi ed a sostenere l' esame programmato.In caso di dolenzia,ricorra alla terapia anestetizzante locale e/o sistemica che il chirurgo operatore le prescriverà'.In bocca al lupo per l' esame!Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera,
Grazie per la rapida risposta, sono stato operato un paio di giorni fa, dopo la prima ora post operazione nel quale ho preso una tachipirina mille per attenuare il dolore non ho avuto alcun fastidio. La mattina del giorno post operatoio ho notato un grosso rigonfiamento a mo di tasca all altezza dei punti solo nella parte sinistra.
Al tatto non da fastidio alcuno però sotto di esso esce un po di pelle viva con i punti........è normale?
Grazie mille.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e' fisiologico che si formi un edema post operatorio che in poco tempo si riassorbira'.Conviene non attenzionare troppo il glande e,comunque,il medico operatore saprà' ,in diretta,essere più' esaustivo,
Cordialita'