Utente 371XXX
Salve, mi chiamo Antonio, faccio regolarmente sport nella fattispecie ciclismo e running.
Qualche settimana fa mentre correvo ho avuto un dolore al ginocchio che mi ha impedito di proseguire gli allenamenti. Il reumatologo mi ha diagnosticato una sospetta meniscopatia mediale.
la risonanza magnetica fatta successivamente dà il seguente risultato:
Alterazione di segnale a livello del corno posteriore del menisco interno in rapporto ad iniziali fenomeni di tipo degenerativo meniscosico.
Non sono evidenti lesioni del menisco esterno, dei legamenti crociati e dei legamenti collaterali.
Nella norma il tendine rotuleo.
Rotula alta. Non evidente versamento articolare.

Vorrei capire come procedere e soprattutto come comportarmi con gli allenamenti.
La terapia che sto seguendo prevede una compressa di Algix da 60mg al giorno dopo pasto per 15 giorni.
Grazie!!!
[#1] dopo  
Dr. Damiano Longo
24% attività
4% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente
a giudicare dalla sintomatologia e dal referto rmn sembrerebbe una meniscopatia mediale causata probabilmente da un trauma sportivo.
In pazienti come lei ( che mi sembra di capire sia appassionato di sport ) problemi come questo non devono esser presi sotto gamba . Alla terapia che sta facendo aggiungerei della fisioterapia antinfiammatoria , importante infatti in questi casi risolvere completamente il problema prima che questo si trasformi in un dolore lieve ma persistente per mesi.
Altrettanto importante sarebbe una visita accurata per poter escludere con sicurezza delle lesioni fissurative .
Spero di essere stato utile.