Utente 372XXX
Sono un ragazzo di 21 anni, e ho eseguito una visita perchè essendo ipocondriaco, lo ammetto, notavo dei minuscoli puntini rossi, 4-5 sparsi per il corpo (ascelle, avambracci), che in un giorno, due, se ne andavano. Il medico molto seccato ha guardato e ha visto qualche minuscolo angioma e mi ha detto che sono un malato immaginario. Io, gli ho detto che gli angiomi sono li da sempre, mentre i puntini che volevo fargli vedere se ne vanno in un giorno, lui mi ha risposto che non cambia e mi ha mandato fuori. Il medico di base mi aveva fatto eseguire un emocromo ed era nella norma, e poi sotto mia insistenza l'esame dell'aptt Ratio ed è uscito prima allungato a 1,44 con limite 1,30 e poi è rientrato ad 1,30 due settimane dopo. Lo so che sono cose che si vedono a malapena, ma non mi sto inventando nulla. Volevo essere solo tranquillizzato invece sono stato oggetto di cattiveria. Secondo voi si è comportato nel modo corretto?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
effettivamente poteva essere più gentile e usare più tatto e umanità, anche ponendo che non vi fosse nulla di patologico.
Capita nella vita di trovarsi in situazioni simili , e capisco anche la sua irritazione. Spero , anzi ne sono certo,che nel futuro troverà maggiore attenzione e cortesia ; lo consideri un incidente di percorso .
Cordialità
[#2] dopo  
372121

dal 2015
Grazie Dottore per le belle parole, per la disponibilità, ne avevo bisogno dopo la visita di stamattina. Approfitto del consulto per chiederle cosa ne pensa lei. Il medico di base dice che potrebbe essere qualche petecchia sporadica, perchè se si preme non scompare. Ma sono così poche, piccole e "veloci" che è difficile osservare. L'emocromo è apposto, se c'entra qualcosa soffro di afte, e mi è uscita un'iperpigmentazione circoscritta sulla nocca (il dermatologo ha detto che potrebbe essere il risultato di un ustione, che però non è mai accaduta!). Se può darmi una sua opinione, oppure apro un nuovo consulto: nessun problema! Grazie per la disponibilità e per il servizio offerto.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Non è detto che lesioni isolate e sporadiche di tal genere siano espressione di un quadro patologico delineato.
Potrebbe trattarsi quindi di lesioni slegati fra loro , espressione di fatti dermatitici minori.
Ma ovviamente necessiterebbe la visita per la sicurezza.
Cordialità
[#4] dopo  
372121

dal 2015
Grazie Dottore. Tutto è iniziato perchè mi sembrava che al minimo urto mi uscisse un livido, poi questi micro punti rossi che si presentano e scompaiono, il test della coagulazione allungato, il dito si è scurito, afte, qualche brufolo sottopelle, sono entrato in un vortice da cui non sono più uscito. Ma sono cose cosi minime che non riesco a dimostrare, ma che ho paura siano collegate perchè una dietro l'altra, e quindi poi capisco che mi venga detto che sono un malato immaginario. La ringrazio per la disponibilità, cercherò di mettere l'animo in pace!
[#5] dopo  
372121

dal 2015
Dottore, volevo chiederle una cosa rapida, per togliermi una mia paura e poi non le chiederò altro. Una vasculite ouò provocare petecchie cosi sporadiche e di veloce scomparsa? Arrivederci
[#6] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
No, non lo fa.
Cordialità
[#7] dopo  
372121

dal 2015
Grazie infinite per il tempo che mi ha dedicato e per il servizio che svolge. Arrivederci, è stato un piacere!