Utente 359XXX
Salve,

dopo un parto ho iniziato ad avere numerosissime extrasistole così all'holter registrate: 47.890 extrasitole ventricolari monomorfe tardive (a tipo blocco di branca sinistra asse inferiore) con andamento a tratti bigemino.
Assenza di pause patologiche, costante ritmo sinusuale, no coppie o run...

Dopo aver effettuato ovviamente tutti gli esami (ecg sottosforzo, ecocardiografia, risonanza magnetica) il cardiologo dopo alcuni mesi mi ha prescritto Cardicor 1,25 che ho preso per alcuni giorni ma senza alcun effetto sortito.

Mio zio, medico mi ha consigliato in accordo con il mio cardiologo Almarytm 1/2 cp la mattina e 1/2 cp la sera.

Le extrasistole sono andate via quasi completamente subito e dopo 6 mesi di terapia all'holter ne sono state registrate 0.

Il mio cardiologo vorrebbe sospenderlo dall'oggi al domani totalmente, mentre mio zio mi ha parlato di passare a sola 1/2 compressa la sera per un altro mese e poi toglierlo. Il mio cardiologo non è d'accordo perchè mi diceva che altrimenti ci sarebbero picchi ematici, etc.

Volevo quindi un vostro parere in merito.

Vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'Almarytm è una molecola che ha una durata di azione di 12 ore e il dosaggio pieno è di 100 mg. Lei ha assunto un dosaggio più basso di quello normalmente utilizzato (probabilmente perchè è sottopeso), ma la somministrazione deve sempre essere ogni 12 ore, altrimenti non si è coperti per le 24 h.Se lei deve smettere di assumere il farmaco non ha senso farlo progressivamente assumendone solo 1/2 la sera (perchè sarebbe comunque scoperta per le ore diurne).
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dottore

la ringrazio per la cortese e celere risposta.

Ho 33 anni, sono minuta ma abbastanza normopeso, 49 kg per 162 cm.

Credo che mi sia stato dato il dosaggio basso per iniziare a vedere come andava non avendo mai assunto farmaci in vita mai ed essendo sempre stata bene.

Ad ogni modo quindi secondo lei in accordo con il mio cardiologo potrei toglierlo da un giorno all'altro totalmente?

Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Si....