Utente 373XXX
Buona sera a tutti dottori, ho una domanda. Sono una ragazza di 20 anni e da circa qualche anno mi capita a volte (non sempre) di svegliarmi con dolori al petto , dolori generali che non si concentrano in nessun punto. Questi dolori mi impediscono di fare respiri profondi, e dopo essermi messa in piedi ed essermi definitivamente svegliata mi passano. Ripeto non mi capita sempre di avvertirli, e sinceramene ho un po di paura. Ho sempre fatto attività sportiva, quest anno sono ferma per motivi di studio, ma anche l anno scorso che facevo attività fisica non mi sono mai sentita male, e comunque ogni tanto mi capitava di avere questi dolori. Un anno fa mi sottoposi ad un elettrocardiogramma per l attività sportiva che appunto esercitano, ed è risultato tutto nella norma.. Cosa posso fare? Sono una ragazza ansiosa, ma non so se questo possa essere un sintomo perché mi sembra davvero strano. Anche quando vado a dormire tranquilla mi succede.. Quindi non so. Aspetto vostre risposte e grazie in anticipo per la vostra disponibilità!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
la sua sintomatologia è verosimilmente legata a un problema muscolo scheletrico.
Può darsi che durante la notte assuma una posizione errata e al mattino avverta questi dolori diffusi.

Se non ha mai fatto un ecocolodoppler lo programmi, ma in tutta tranquillità e senza urgenza.
Servirà a securizzarla. Prima di sviluppare l'angoscia ipocondriaca già in pectore, per rimanere in tema!
:-)
Serena notte.