Utente 369XXX
Gentilissimi Dottori,
da un esame di urinocoltura è risultata la presenza di batteri ++,20-40 leucociti/campo

il conseguente antibiogramma, oltre ad indicare i vari antibiotici sensibili ha riportato i seguenti risultati:
ESBL suspicion : YES
ETB - Carbapenemase suspicion Enterobacteriacceae Blctams FENOTIPO SCONOSCIUTO
MRB no HODGE test modificato non esguito

Avendo fatto un sunto del referto, ed essendo completamente all'oscuro della materia, temo di poter aver omesso dati importanti.
sperando che non sia così, rimango in attesa di una VS/GENTILE RISPOSTA PRIMA DI INIZIARE LA TERAPIA ANTIBIOTICA:
Un cordiale saluto, Flora
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Cara signora,

La prima sigla indica che il germe individuato è sospettato di poter produrre enzimi che inattivano le penicilline.

La seconda sigla si riferisce a batteri capaci di sviluppare resistenza ai carbapenemi.

La terza sigla si riferisce ad un test per verificare la produzione di carbapenemasi ma non è stato eseguito.

Intraprenda quindi la terapia con l'antibiotico che in vitro risulta più attivo. Senza alcun timore.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per avermi tranquillizzata. Chiedo scusa per il disturbo.
Ho ritirato gli esami questa mattina e non riuscendo a contattare il medico di base mi sono preoccupata, visto le mie non buone condizioni di salute derivanti da altre problematiche. Esprimo pertanto grande riconoscenza per la Sua solleci-tudine. Grazie di nuovo e buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
piacere e nessun disturbo!

Buona prosecuzione.