Utente 372XXX
Buongiorno,
nel 2013 dopo aver fatto una visita Andrologica mi era stato diagnosticato un frenulo breve da dover operato, dopo varie indecisioni , a fine 2013 decisi di farlo e dopo 1 mese di dolori finalmente le acque si calmarono, con operazione perfettamente riuscita.
Ma è da un po di tempo che ho notato che quando abbasso la pelle e scopro il glande, faccio molta fatica a lavarmi e a toccarlo direttamente in quanto è doloroso (cosa che riscontravo anche prima di operarmi di frenulo breve). Volevo sapere come si potrebbe rimediare o ridurre questo dolore? Aggiungo che il glande si scopre anche senza che sia io farlo manualmente durante un rapporto (anche perchè operato al frenulo).

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema e dare quindi una indicazione precisa su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.