Utente 142XXX
Buongiorno Dottore,

Premetto che circa 4 mesi fa sono stato già operato allo stesso orechhio per la rimozione di un piccolo accumulo di grasso. Gia tre volte tale accumulo si era gonfiato producendo pus e dopo circa due giorni si era sempre rotto espellendo tutto il liquido.

Ora da 5 giorni mi è successa la stessa cosa dietro lo stesso orecchio ma, in una posizione differente.

Questa volta il rigonfiamento è più evidente; da quattro giorni sto prendendo 2000 mg al giorno dell'antibiotico Keflex. Non noto nessun miglioramento; il gonfiore non accenna a diminuire e non trovo un punto da dove il pus possa uscire.

Vorrei sapere cosa mi devo aspettare.

E' normale che ci metta cosi tanto ?
Per quanto tempo è indicata l'assunzione dell'antibiotico prima di recarsi da uno specialista ?

Grazie,

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Per avere una diagnosi di certezza dallo specialista può già farsi valutare, anche perchè se fosse un lipoma, l'antibiotico non sarebbe indicato.
Saluti