Utente 387XXX
mi capita sempre che alla prima misurazione a casa trovo pressione alta (150-160 di massima, minima ok)... poi trascorsi 5 min ... con braccio alzato, riposato, riattivata insomma la condizione normale del braccio.. la max scende sempre (attorno ai 135). la minima, invece, anch'essa scende, ma di poco.. passa dagli 85 agli 80-75.
so di essere molto ansioso.. ma sono così ansioso che anche a casa entro nel panico alla prima misurazione per poi rilassarmi? mah!? con 160 sarei iperteso quindi..); con 135 invece sarei border line , quindi una situazione decisamente diversa...
provata dal mio medico (io credo problema di camice bianco) ..arrivava tranquillamente a 180 su 100)... credo di avere la capacità di farmela alzare (la max anche di 30-40 rispetto al mio std , e la min di 10-15).
tuttavia il mio medico di fronte a 180/100 mi ha imposto una pastiglia (un beta bloccante - nebivololo 5 mg./die).. io sono tuttavia convinto di averla decisamente + bassa (cioè attorno ai 135/80, valori che ho sempre avuto misurandola a casa; con betabloccante , che prendo da 15 gg, non mi si è spostata di un millimetro - sempre attorno a 135/80 (tranne prima misurazione come già detto). come interpretate questa situazione?.. cioè: se avessi come media davvero 135/80, come credo, è il caso di continuare a prendere pastiglia (che per altro sembra non mi faccia nulla)?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
lei è un soggetto molto ansioso.
Nei casi come il suo, l'Holter pressorio/24h può dare indicazioni preziose sulla reale presenza di una ipertensione, sull'andamento circadiano (la famosa e auspicata caduta notturna dei valori) e sulla variazione della frequenza cardiaca.
Visto che il Nebivololo non sortisce alcun effetto lo sospenda d'intesa col curante e si faccia fare l'impegnativa per l'esame di cui sopra.

In caso di dimostrata ipertensione arteriosa si valuterà poi quale terapia antiipertensiva instaurare e con quali farmaci.

Se vuole mi faccia sapere.

Cordialità.