Utente 338XXX
Salve ho 28 anni e pratico sport agonistico 6 ore alla settimana. ..
Ieri sera durante la notte mi è venuta la curiosità di misurarmi i battiti cardiaci , ed ho notato che erano bassi tipo 54bpm.
mi sentivo abbastanza agitato , prima di dormire poi ho mangiato qualche fetta di dolce il tiramisù 1 ora prima.
A dir la verità non è la prima volta che mi succede questa cosa .
E normale questa frequenza così bassa?
2 mesi fa o fatto le prove da sforzo ed spirometria
fatte alla medicina dello sport. con frequenza cardiaca massimale 82% (170bpm) premetto che in palestra superiamo questa soglia arrivando anche a 195 bpm
(Misurati da me in allenamento).
Gli dissi al dottore se potevamo superare quel limite ma il dottore mi disse che non era il caso.
grazie di cuore per le vostre risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La frequenza cardiaca notturna che lei ripiorta e' assolutamente normale per uno sportivo.
Le faccio presente che raggiungere la FC di 195 e' assolutamente folle e non certo benefico anche per il cuore piu sano
Cordialita'
cecchini