Utente 146XXX
Buongiorno, vi scrivo perché sto passando un periodo che mi crea molte preoccupazioni ed ansia
Inizio dicendo che è un anno che con la mia compagna stiamo cercando di avere un figlio purtroppo senza successo e questo ci sta buttando giù parecchio.
In un consulto di dicembre ho messo i valori dello spermiogramma che ho fatto di mia sponte dove tutto sembrava ok, li ho anche fatti vedere ad un andrologo della mia zona che mi ha detto che i valori sono nella norma,mentre la mia compagna ha un ovaio policistico e questo forse crea questi problemi.
Ora il suo ginecologo mi ha chiesto di eseguire uno spermiogramma più completo all'ospedale e non so perché questo mi mette in grande ansia e infatti negli ultimi due rapporti non ho raggiunto l'erezione e non vorrei che non riuscissi più a sbloccarmi.
Ho fatto questa lunga premessa per dirvi che da molto tempo ormai non ho erezioni mattutine, capiterà una volta al mese e questo aggiunge ansie.
Secondo voi sono cause naturali o psicosomatiche.
I vostri commenti sicuramente mi aiuteranno mentalmente, attendo un vostro riscontro e vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve

una grossa componente psicogena sta sicuramente prendendo piede ( pressing da ricerca di gravidanza )

le consiglio un colloquio con il sessusologo clinico che la saprà aiutare e "sbloccare" in tempi brevissimi
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per la celere risposta, crede che ci siano anche componenti fisiche che influiscono?
Lo spermiogramma che ho pubblicato a dicembre sembrava ok, magari se ha tempo può vedere il consulto qui
http://www.medicitalia.it/consulti/Andrologia/445087/Spermiogramma-e-spermiocoltura-analisi-risultati
In più un paio di anni fa feci testosterone ecc che era nella norma.
Attendo un suo riscontro, grazie!