Utente 138XXX
Salve a tutti, mio figlio 5/4/2015 è caduto avendo in mano il flauto, ha sbattuto atterra ed ha perso l'incisivo superiore sinistro.
Il dentino lo immerso nel latte,siamo andati al ps e mi hanno consigliato per sicurezza una visita dal dentista(andro' giovedi) lui non mostra dolore, ma ho notato che l'altro incisivo superiore dondola un pochino.
Vorrei sapere : la perdita del dentino in eta' prematura può portargli conseguenze?
c'è la possibilità di rimpiantare il dentino da latte?
l'altro dentino che dondola può essere curato, in modo tale da non farlo cadere?


Distinti Saluti
[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Gentile utente iniziamo con il dire che sicuramente sarà necessario far seguire il bambino da un'odontoiatra. I denti da latte non si reimpiantano. L'epoca fisiologica di permuta degli incisivi centrali superiori e' intorno ai 6 anni. La perdita precoce ha come conseguenza più probabile il ritardo nell'eruzione del corrispettivo elemento permanente. Circa la necessità di intervenire in qualche modo sul controlaterale, sarà l'odontoiatra a decidere dopo la visita. Eventuali danni ai germi dei permanenti potranno valutarsi solo dopo l'eruzione dentaria, a volte si manifestano con ipoplasie dello smalto, ma adesso è prematuro parlarne.
Faccia visitare il bambino e segua i consigli che le verranno dati.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la tempestiva risposta.
Il bimbo è stato portato dal dentista il quale aveva suggerito una panoramica, ma aime' mio figlio non ha collaborato in nessun modo, quindi abbiamo rinunciato visto l'eta' del piccolo.
L'esito della visita e' stato che bisognerà' attendere che esca il nuovo dentino per poter valutare bene, mi ha rassicurato per l'altro incisivo che dondolava parecchio dicendo che non sarebbe caduto e si sarebbe stabilizzato.

Le mie domande in merito sono : visto che gli incisivi permanenti spuntano verso i 6 anni..in maniera approssimativa a lui quando potrebbero spuntare?? visto che dovrebbe avere un ritardo nell'eruzione.
Lo spazio vacante dell'incisivo puo' creare problemi di spazio per i denti permanenti?
chiedendo al mio dentista per un mantenitore di spazio mi ha risposto che troppo piccolo..

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Come già detto è probabile che il permanente corrispondente al dente da latte caduto prematuramente erompa dopo l'epoca fisiologica di eruzione dunque dopo i 6 anni.
Quanto tempo dopo non ci è dato saperlo..forse anche un anno o più dopo (dipende da quanto era formato il germe dentario al momento del trauma: meno era formato e più sarà ritardata la sua eruzione)
Con l'eruzione del controlaterale permanente (l'altro incisivo centrale) è probabile che questo di posizioni andando ad occupare anche in parte lo spazio del dente ritardatario.
Con l'ortodonzia sarà poi possibile sistemare tutto.
Intanto è opportuno che anche un ortodontista esperto visiti il bambino per stabilire quando eseguire i controlli e quando è il momento giusto per intervenire. Sarà lui a decidere anche se è il caso di allestire un mantenitore di spazio tenendo presente anche e soprattutto quello che è il grado di collaborazione del piccolo paziente.

Cordiali saluti