Utente 282XXX
Buonasera
Un anno e mezzo fa circa in regione scapolare mi si era formata una pallina che in breve tempo si ruppe da sola con la fuoriuscita di un liquido maleodorante senza causarmi nessuna infezione; la feci vedere ad un medico e mi disse che non c erano problemi.
Ora ho notato che la pallina si è rigonfiata e al centro presenta un puntino nero mi pare comunque scuro.
Secondo voi di cosa si tratta? Cisti sebacea? Andrebbe rimossa? O ci potrebbero essere soluzioni alternative?

Grazie molte

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
la cisti sebacea è un'ipotesi allineata alla sua descrizione del fenomeno. Ovviamente è necessaria una conferma diagnostica da parte del dermatologo.
Qualora fosse confermata l'ipotesi diagnostica di cisti sebacea l'unico trattamento appropriato risulta essere quello dell'exeresi chirurgica al fine di minimizzare la possibilità di recidive.
Cordiali saluti