Utente 380XXX
Salve mi chiamo Marco,
ieri ho fatto risonanza magnetica ad occhi, cervello, ed orecchie, ma il tecnico ha interrotto l'esame, perchè è necessario fare risonanza con contrasto.
Vi contatto,perché sono molto preoccupato.
La domanda chi vi chiedo è: hanno visto qualche forma tumorale e vogliono accertarsi di tale circostanza?Ci possono essere altri motivi per il quale si interrompe la seduta?
Per essere più chiaro, preciso che il motivo per cui ho fatto tale risonanza, deriva da vertigini e senso di ovattamento delle orecchie. L'otorino ha escluso labirintite ed il neurologo dice che è tutto molto strano..
Vi chiedo cortesemente una risposta alle mie due domande.
Grazie mille.
Marco.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Aiello
36% attività
12% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Gentile Utente,
il motivo per cui il tecnico abbia interrotto l'esame prima che fosse completato nelle sequenze standard, anche se eseguito in condizioni di base, non possiamo stabilirlo da qui. E' stato il medico radiologo a dare questa disposizione? Alla stessa maniera non possiamo darLe un reale parere su cosa abbiano visto dalle immagini per ovvie motivazioni. Servirebbero più informazioni...
Ha avuto modo di parlare con il medico radiologo?
Ci faccia sapere se vuole.
Saluti.