Utente 732XXX
Buongiorno gentili Dottori,volevo esporVi il mio problema!
Da quasi 3 anni assumo un antidepressivo SSRI(Elopram 20mg)che mi provoca un marcato ritardo dell'eiaculazione tramite masturbazione(momentaneamente pratico solo quella).Siccome tra pochi giorni dovro' sottopormi ad un intervento chirurgico,posso sapere se esistono farmaci in grado di contrastare tale effetto collaterale dell'Elopram?C'e' qualcosa da usare al bisogno in grado di velocizzare un po' i tempi per raggiungere l'orgasmo?Vi chiedo questo perche' non vorrei sforzarmi troppo nel post-operatorio.Grazie mille!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,presumo che si debba operare per una patologia (che non indica),per cui,particolarmente nel post-operatorio,non mi preoocuperei di un sintoma,qual'é la eiaculazione ritardata,la cui genesi,tralaltro,é da Lei ben conosciuta (elopram).Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Sergio Longhi
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Se si astiene dal masturbarsi per un paio di settimane , Le può causare problemi? Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

l'elopram le sarà stato prescritto per attenuare dei disturbi ansioso-depressivi tali da indurala a consultare uno specialista.
Il ritardo eiaculatorio rientra tra gli effetti collaterali, da alcuni ritenuti piacevoli da altri negati.Se lei pensa di poter cambiare le aue manifestazioni sessuali, di poter avere rapporti con una donna, allora potrebbe sentire lo specialista e valutare se sia il caso di sospendere o modificare la terapia con elopran
cari saluti

[#4] dopo  
Utente 732XXX

Iscritto dal 2008
Per il Dr.Sergio Longhi:purtroppo non riesco a stare senza masturbarmi per piu' di 24 ore.Grazie,anche se nessuno dei tre ha risposto alla mia domanda!
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
mi sembra che le abbia già risposto in modo indiretto ma chiaro il collega Izzo e cioè che non ci sono sistemi per accellerare la sua eiaculazione se non interrompere l'antidepressivo che lei prende ma questo deve essere attentamente valutato dallo specialista che glielo ha indicato. Quindi non esiste "qualcosa da usare al bisogno in grado di velocizzare un po' i tempi per raggiungere l'orgasmo" come da lei richiesto.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org
[#6] dopo  
Utente 732XXX

Iscritto dal 2008
Cosa ne pensate della ciproeptadina?
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
la Ciproeptadina e' un antiserotoninico ed un antiistaminico indicato soprattutto nel trattamento sintomatico delle malattie allergiche e dermatosi pruriginose. La sua assunzione deve essere attentamente monitorizzata perchè può avere un'azione antagonista del Citalopram bromidrato(Elopram). A questo punto riconsulti il suo psichiatra.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org


[#8] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

mi sembra non molto corretto disquisire di farmaci e di nomi commerciali di farmaci senza averla potuta conoscere e visitare
Senta il suo medico o psichiatra
cari saluti