Utente 814XXX
Da qualche mese non riesco più a concentrarmi sessualmente, mi spiego meglio, il mio corpo non risponde come vorrei ai miei stimoli mentali, può dipendere da stress e tensione?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Longhi
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Certamente. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

uno stato di tensione, di ansia, di preoccupazioni per qualsivoglia motivo potrebbe fa sì che il pene non risponda altrettanto "velocemente" e "brillantemente" agli stimoli sessuali sia di tipo esterno ( visivi, olfattivi, uditivi...) che diretti ( carezze, manipolazioni, stimolazioni fisiche....) verso i quali rispondeva precedentemente.
Sono fenomeni abbastanza comuni e noti che la antica saggezza popolare esprimeva nel detto " il pene non vuole pensieri"
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
se poi tra i suoi problemi sessuali vi è pure un disturbo erettivo, con facilità può avere più informazioni dettagliate su questo tema consultando anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org