Utente 362XXX
Premetto che sono un tipo che va spesso in ansia e in paranoia per qualsiasi motivo, non so se quello che sento da ieri è qualcosa per cui preoccuparsi. È appunto un paio di giorni che sento una sensazione di peso al torace e fame d'aria. Il peso al torace non è un dolore ma semplicemente una lievissima sensazione di peso...quasi impercettibile... Invece la fame d'aria la descrivo come il bisogno ogni tanto di fare un bel respirone e sospiro... E stamattina ho notato che sto sbadigliando spesso... Stanotte ho dormito benissimo invece.... Sto monitorando anche i battito cardiaci e la pressione grazie ai macchinari casalinghi che ho a casa (macchinari che usa mia mamma che soffre di pressione alta) e vi riferisco i miei valori che ho da un paio di giorni a questa parte : pressione sistolica di media 113 e quella distolica sempre sui 66....battiti cardiaci sono sempre tra i 50/55 a riposo e si alzano sui 60/70 quando non sono seduto a fare niente.... Non sono un vero sportivo tranne ogni tanto durante la settimana (1/2 a sett) in cui vado a farmi una decina di km in bicicletta...invece quasi ogni giorno faccio una passeggiata col cane...

Penso che ho dato le informazioni utili per farmi aiutare... Vi prego di darmi vostri pareri. Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha dei valori di pressione e frequenza perfetti.
Penso che la sua ansia le giochi brutti scherzi
Si tranquillizzi
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dottore devo aggiornarla sulla mia situazione... La notte tra giovedì e venerdì sono andato in PS perché i sintomi descritti nella serata mi erano aumentati di intensità... Al pronto soccorso mi han fatto davvero tutti gli esami possibili :

ECG nella norma
Ecocardiogramma nella norma
Enzimi cardiaci negli esami del sangue avevano valori perfetti
Il resto dei valori dell'esame del sangue erano perfetti a parte il glucosio leggermente maggiore.
Ecografia del cuore tutto ok.
E infine Radiografia al torace con esito negativo sia per i polmoni sia che per il cuore.

Quindi han escluso tutto quello che era importante dicendomi che poteva essere reflusso o qualcosa di stomaco...
Mi han prescritto il Pariet compresse e un gel orale da prendere per due settimane. Aggiungo anche che a parte quei sintomi mi si è aggiunto dolore alle costole sotto le ascelle sia a destra sia sinistra ecco perché mi han fatto anche Rx torace.

Gli esami sono tutti perfetti allora perché continuo ad avere questi problemi? Devo continuare con quella cura?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei presenta quei disturbi perché soffre d ansia, la,quale va curata.
Eviti di intasare il pronto soccorso per banalità
Ed eviti di prendersi radiazioni senza motivo
Arrivederci
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dottore la ringrazio davvero. Posso farle un ultima domanda per favore? È normale che i miei battiti al minuto in questi ultimi giorni raggiungono rare volte i 60 e si aggirino intorno ai 45/55? Non sono troppo bassi? Dovrò dirlo al mio medico?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si è normale.
Eviti di stare a contare i battiti tutto il giorno.
Esca e,si diverta..ha 24 anni........
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Ha ragione da vendere dottore.. La ringrazio vivamente