Utente 172XXX
Buongiorno,
nel 2006 sono stata operata per una cisti pilonidale sacro-coccigea. Sono seguite medicazioni per alcune settimane fino a completa cicatrizzazione. Da qualche tempo mi capita che la cicatrice si riapra, parzialmente e molto superficialmente, senza fuoriuscita di sangue o siero, ma per via della sede ad ogni movimento risulta fastidioso e ho notato che fatica a richiudersi spontaneamente. L'ultima volta ho applicato una pomata cicatrizzante e nel giro di qualche giorno si è risolto. Vorrei chiedere se è normale che questo accada e se la sto gestendo correttamente. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non è normale, ma può verificarsi per trazione in una zona sottoposta a divaricazione.
Utile una visita di controllo, chi la visiterà saprà valutare le possibili cause e le potrà dare tutte le indicazioni per portare a completa e "durevole" cicatrizzazione la ferita.
Eviti il "fai da te"
Cordiali saluti.