Utente 380XXX
Salve dottori sono stato operato di varicocele 45 giorni fa e ancora o dolore nella parte alta del testicolo tipo sull attaccatura della vena secondo voi è meglio fare un ecografia scrotale o eco doppler?grazie spero in una risp

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carmine Di Palma
24% attività
4% attualità
12% socialità
CIMITILE (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Gentile utente, una sintomatologia algica a distanza di poco più di un mese dall'intervento, suppongo chirurgico, di varicocele é una cosa più che normale. É comunque il caso di effettuare una visita specialistica per valutare lo stato di benessere dei testicoli ed eventuali complicanze postoperatorie. Cordialitá.
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Salve dottore ho effettuato un ecodoppler il dottore mi ha detto che non c e piu il varicocele quindi l esito dell operazione è andato bene però ho il testicolo leggermente piu gonfio e le vene sul testicolo ancora gonfie con l attaccatura della vena al testicolo ancora gonfia il dolore è diminuito però ancora sento delle fitte soprattutto dopo aver avuto un rapporto con la mia ragazza?boo che posso fare? Lei pensa sia normale?grazie x l attenzione salve
[#3] dopo  
Dr. Carmine Di Palma
24% attività
4% attualità
12% socialità
CIMITILE (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Qualche fitta a così breve distanza di tempo dall'operazione è assolutamente normale. Saluti.
[#4] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Quindi lei dice che ancora è normale ieri ho avuto delle fitte assurde sopratutto da seduto sembra che non mi vuole guarire ma non esiste magari qualche farmaco che migliori queste vene che ancora mi gonfiano il testicolo?grazie dottore sempre per la sua gentilezza
[#5] dopo  
Dr. Carmine Di Palma
24% attività
4% attualità
12% socialità
CIMITILE (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Esistono diverse soluzioni terapeutiche per poter gestire i postumi dell'intervento chirurgico. Contatti il collega che l'ha operata che potrà valutare al meglio la situazione attuale. Saluti.
[#6] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Intanto la ringrazio per le risposte che mi sta dando vorrei chiederle un altra domanda ma lavolta scorsa ho fatto un ecodoppler ma questo esame ho letto che si fa all inpiedi o mi sbaglio?lui invece mi ha fatto sdraiare e mi ha detto che non ho niente anche se le vene c'è l ho ancora dolente comunque non penso che il radiologo si sbagli grazie sempre per la sua attenzione dottore cordiali saluti