Utente 299XXX
Gentile dottore, sono un ragazzo di 24 anni fumatore, non fumo però da 3 settimane.
Le scrivo per avere un suo parere.
Da circa tre settimane soffro di tosse non molto fastidiosa, c'è l'ho maggiormente il mattino e un pò la sera.
In seguito alla tosse trovai nella saliva del sangue,mi sono recato al pronto soccorso,mi hanno detto che si trattasse di bronchite, eseguita rx torace tutto negativo.
Visita pneumologica con spirometria nella norma.
Visita otorino dove si riscontra un leggero sanguinamento nella cavità nasale sx,dovrò fare la visita di controllo dall'otorino tra 20 giorni+fibrolaringoscopia.
Eseguita tac torace basale,esito:
non evidenti lesioni pleuroparenchimali con cararttere radiologiche di attività non è presente versamento pleurico ne linfonodi ilo-mediastinici con dimensioni superiori a 10mm.
In corrispondenza del mediastino antero-superiore si apprezza sfumanta formazione ipodensa riferibile verosimilmente a residuo timico.
controllo tc torace tra qualche mese.
ecco dottore quello che voglio chiedere è questa sfumanta formazione ipodensa del mediastino verosimile residuo timico,mi devo preoccupare? Il radiologo mi dice di stare tranquillo che non è nella di grave.
Lei cosa ne pensa dottore? sono spaventato....
attendo una sua risposta grazie saluti.
[#1] dopo  
Dr. Federico Raveglia
24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2014
Buongiorno, si tratta verosimilmente di un residuo timido che in assenza di altri sintomi non deve essere considerato una patologia. Concordo con il controllo per vedere che non aumenti di dimensioni. Una alternativa da prendere in considerazione sarebbe quella di eseguire una PET.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno dottore, la ringrazio per la sua risposta, che mi rassicura abbastanza.
Il radiologo che tra l'altro è un amico, mi consiglia di eseguire una nuova tac torace entro la metà di luglio,per vedere se cambia di dimensioni.
Se dovesse cambiare di dimensioni mi devo preoccupare molto? Purtroppo oggi se ne sentono di tutti i colori.
Sono venuto a conoscenza che nel medestino anteriore superiore.... potrebbe insorgere il timoma, però a quanto ho visto è un tumore abbastanza curabile?..
La mia paura è quella.
Volevo chiedere cosa serve la pet?
Dovrei farla in seguito alla 2 tac in caso di aumento di volume?
Grazie dottore aspetto sue notizie. Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Federico Raveglia
24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2014
Buongiorno, anche io sarei tranquillo, tuttavia rimango della mia proposta in quanto la pet darebbe maggiori indicazioni per fare diagnosi differenziale tra residuo tipico, timoma o altro.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Dottore..... volevo porle delle domande vista la sua gentilezza e disponibilità.
Prima domanda aspetto luglio e faccio la tac oppure prenoto la pet al più presto?
Mi è stato spiegato che alla mia età 24 anni è ancora possibile trovare del residuo timico nel medestino antero_superiore.
Volevo chiederle il significato di sfumata formazione ipodensa?
Ultima domanda se la formazione non si è vista nella rx torace ma solo nella tac, ciò vuol dire che non è di grandi dimensioni? Aspetto sue risposte grazie dottore..... saluti
[#5] dopo  
Dr. Federico Raveglia
24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2014
Buongiorno, io prenoterei la PET senza urgenza, entro un mese. Infatti la PET conprende anche le scansioni TAC.
Il fatto che la Rx sia negativa non è un elemento dirimente.
Cordialità