Utente 384XXX
Buonasera,
Da qualche tempo mi son reso conto di avere una fimosi non serrata, ossia riesco a scoprire il glande quando è in posizione non eretta, mentre quando è eretto faccio più fatica (anche se alla fine riesco a scoprirlo). Ogni tanto la pelle mi rimane sotto, ma non provoca alcun tipo di dolore e a volte riesco a riportarla com'era in origine.
Sono andato dal medico di base... il quale mi ha detto che non è niente di preoccupante e non c'è da fare nessuna operazione. Però continuo lo stesso a preoccuparmi. E' grave?

Quando la pelle rimane sotto il glande non mi si ricopre del tutto, ma la punta resta fuori.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la prova indiretta di una fimosi semi serrata,va ricercata,anche,nelle sensazioni che si riscontrano durante un rapporto coitale,di cui non fa alcun cenno nel post.Al momento,quindi,non resta che seguire i consigli del medico di famiglia,l'unico che abbia avuto il privilegio di visitarla.Cordialità.