Utente 384XXX
Salve sono una signora di 38 anni. Il mio problema incomincia circa un mese fa . Forte dolore addominale scomparso dopo qualche ora. Si è ripresentato il 3 giugno con dolore medio dolore alla gamba destra e male al fianco destro. Mi sono recata al ps dove hanno sospettato appendicite infiammata, solo tastando con le mani in fossa illiaca destra. Mi hanno fatto una flebo con urbason e ketoprofene. Analisi del sangue nella norma. Sono tornata a casa . Come consigliato dal medico del ps ho fatto una visita dalla mia ginecologa tutto ok cosigliandomi tavanic 500 per 10 giorni dato che anche lei sospettava appendicite e cmq avevo intestino infiammato. Il 10 giugno ancora dolori sempre nella parte inferiore destra e al fianco molto fastidio alla gamba, avevo bisogno di tenerela piegata , ,nausea e 37, 3 di febbre. Mi reco nuovamente al ps , prelievo del sangue , tutto nella norma, eco ansa ispessita e 5 linfonodi ingrossati, reni ok , NONtrovata appendicite forse retrocecale. Consulti ginecologico ok consulto gastroenterologo ok . Ricoverata in chirurgia . Sono stata a digiuno per tre giorni per effettuare eco addome . L ansa nella norma linfonodi ingrossati 2 ( 4mme e 16mm) non trovata appendicite. Il chirurgo non ha saputo darmi spiegazioni, infatti ha deciso di fare una terapia in dose massiccia con cirpofloxacina in flebo per 4 giorni . Il chirurgo mi ha detto che se non passava con la terapia avrebbe fatto una lar esplorativa. Dolori passati quindi dimessa , , continuando per 3 giorni l antibiotico cioè fino a mercoledì . Già giovedì Iniziano i dolori prima al fianco destro piccole fitte fossa illiaca destra alterazione 37, 2 a momenti, sabato fitte più dolorose domenica diminuiscono ma incomincia mal di pancia alcune volte forte.feci non formate mista diarrea ieri di corpo tre volte ... non so cosa fare e pensare dato che hanno escluso che si tratti di appendicite. ...un vostro parere al riguardo mi farebbe piacere. ..cosa potrebbe causare il mio dolore e malessere? Grazie in anticipo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michele Malerba
24% attività
12% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile Sig.ra, è difficile esprimere un parere on line senza avere la possibilità di visitarla e prendere completa visione del suo stato clinico.
Certo mi dispiace che dopo 20 giorni e dopo vari accessi in Ospedale Lei stia ancora a patire e soprattutto senza essere stata formulata una diagnosi certa che si poteva e doveva essere fatta.
In tutti i modi le consiglio di sottoporsi subito ad un esame TAC addome - pelvica che sen'altro potrà dare più informazioni sul suo stato, eventualmente integrandola, in caso di bisogno e in base alle condizioni cliniche, con altri esami di laboratorio specifici ed endoscopici ( tipo colonscopia con studio dell'ultima ansa ileale)
.Penso che solo così risolverà il suo caso, riservandosi in tutti i modi e in caso di dubbio diagnostico anche un'eventuale visione in laparoscopia tenendo presente che questa è nata come mezzo diagnostico ancor prima di essere una procedura terapeutica.
Disponibile per ogni altro chiarimento invio distinti saluti.
[#2] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille per la sua gentile risposta. Anche oggi nel pomeriggio ho avuto dolore alla pancia con diarrea bicolore che si sfaldava e con muco , anche con grumidi muco sul giallognolo. Sto seguendo una dieta leggera da 9 giorni..Sicuramente domani mattina mi rechero' al ps visto i continui dolori alternati a momenti dove sto meglio. L alterazione di febbre oggi è stata continua ma bassa 37, 3. Il chirurgo quando ero ricoverata non ha trovato necessario eseguire tac o altro. La ringrazio nuovamente distinti saluti.
[#3] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno dottori . Ieri ho eseguito una laparoscopia esplorativa e mi hanno tolto l ' appendice. Mi è stato detto che hanno visto l intestino dilatato ma che l appendice era perfetta.Vorrei chiedere un vostro parere. È possibile che anche l appendice fosse dilatata ? Si poteva evitare l intervento dopo aver eseguito due eco addome scrupolose? Grazie per la vostra gentilezza. Distinti saluti.