Utente 384XXX
Gentili Dottori di medicitalia
grazie per l'importante sevizio che offrite attraverso la rete capace di guidare e rasserenare mediante le dettagliate risposte. Ho subito 7 gg fa un intervento di circoncisione completa in conseguenza di una fimosi congenita che si è aggravata severamente in conseguenza di un lichens sclerosus. Solo una grave balanite ha fatto si che trovassi il coraggio per sottopormi all'intevento. Purtroppo ho aspettato molto ed ora attendo con ansia gli esami dell'esame istologico che il mio ghirurgo ha ritenuto opportuno fare.
La domanda che vi rivolgo riguarda delle secrezioni biancastre, molto dense e quasi filamentose che fuoriscono, sotto pressione, da una porzione di cicatrice sulla quale i punti di sutura, uno o due probabilmente, sono saltati. Come terapia post operatoria ho assunto antibiotico in compresse per 4gg e continuo ad applicare gentamicina e betametasone. Non mi è stato però prescritto nessun detergente disinfettante o antibatterico. Le secrezioni non mi sembrano essere purulente ma non capisco la genesi. Il ghirurgo ha da sempre definito questo intervento una passeggiata, ed anche in questa occasione la sua leggerezza non mi ha soddisfatto. Cosa pensate del mio problema? Potete consigliarmi una terapia medica (saponi, disinfettanti, creme)? Devo richiedere un altro consulto o attendere la caduta dei punti fidandomi del mio medico?
Per quanto riguarda il lichens quale potrà essere la sua evoluzione?

Vi ringrazio infinitamente e mi scuso per la prolissa missiva.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,é ancora presto per potersi esprimere in merito agli esiti della circoncisione subita ma,a naso,mi sembra che il quadro post operatorio non sia anomalo.Non é possibile consigliare saponi,creme o altri medicinali senza poter vedere personalmente,per cui segua i modi ed i tempi previsti con il chirurgo operatore,cui la rimando.Cordialità.