Utente 385XXX
Buongiorno dottore,sono circa 20 giorni che ho un capezzolo gonfio che mi fa malissimo. Ho effettuato un ecografia come consigliato dal mio medico e mi è stato detto che non è assolutamente nulla di preoccupante e che si sarebbe sgonfiato da solo. Tuttavia sono passati 15 giorni e niente, anzi è peggiorato. Inoltre mi è capitato un fatto insolito, a cui stentavo a credere. Ho 27 anni e un vita sessuale molto attiva, solo che da 10 giorni sento un calo del desiderio e inoltre fatico tantissimo a raggiungere e mantenere l'erezione. Sono fattori collegati?La ringrazio anticipatamente per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
è difficile dirlo, ma è possibile di si. Penso che valga la pena eseguire una valutazione specialistica andrologica. ci faccia poi sapere.
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Intanto dottore la ringrazio per la risposta e,le volevo chiedere allora con quale analisi mi posso presentare dall'andrologo.






[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Si può far prescrivere dal suo medico di famiglia uno screening ormonale che includa testosteronemia totale, prolattinemia, estradiolo, LH, FSH, TSH. Ci faccia poi sapere.