Utente 169XXX
Gentili medici,
io e mio marito stiamo cercando di avere un bambino.
Lui, che ora ha 30 anni, all'età di circa 17 anni ha avuto la parotite e sui testicoli ora ha come delle palline/ cisti. Come si riconosce un testicolo atrofico?? Potrebbe essere una conseguenza di un orchite avvenuta dopo la parotite??
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,come si fa a rispondere ad un quesito simile?Suo marito ha mai eseguito uno spermiogramma in tempi recenti e passati?E' stato mai visitato da un andrologo dopo l'orchite (mono o bilaterale?).Ci aggiorni,se ritiene.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara signora,

molto spesso una infezione parotitica può coinvolgere ( se insorge dopo la puberta') anche i testicoli determinando un quadro di "orchite postparotitica" che può portare al progressivo "rimpicciolimento" dei testicoli che vanno incontro ad atrofia.(riduzione di volume)
Molto spesso il soggetto non riesce a produrre spermatozoi .
Nel vostro caso le "cisti" che percepite potrebbero anche essere il risulatto della orchite e della atrofia.
Per dirimere il dubbio, la cosa più semplice da fare è quella di effettuare un esame del liquido seminale ed una visita specialistica andrologica o urologica che potrà confermare o smentire tali ipotesi
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2006
Grazie mille dottore, ne parlerò con mio marito e proveremo a rivolgerci ad uno specialista per verificare la natura delle cisti.