Utente 382XXX
Buongiorno, vorrei un'opinione sul segueto referto holter 24h ECG.

Totale battiti normali: 104881
Prematuri sopraventricolari : 3
SVT : 1 più lunga 70 battiti alle +10:28
più veloce 333bpm alle +10:28

Totale ventricolari : 2 avg 0/hr
Prematuro ventricolare : 0 avg 0/hr
Coppia : 0
Tripla : 0
Salva : 0
VT : 0


Bradicardia : 252 più lunga 20 battiti alle 00:52
più lenta 34 bpm alle 04:48

Battiti mancanti : 3
Pause : 0

MAX FC : 173bpm alle 09:51
Media FC : 72 bpm
Min FC : 40bpm alle 04:02

Commenti del medico :
Ritmo sinusale
Episodi di aritmia sinusale respiratoria
Non evidenza aritmica e\o ischemica
Assenti pause significative

Durante questo holter ho effettuato attività sportiva per circa 2 ore e 30 minuti dalle 10:30 circa alle 13:00.
Volevo chiederle appunto se questo referto indicava qualcosa di anomalo come i prematuri sopraventricolari, come da titolo ho un lieve prolasso del LAM con lieve insufficienza.
Posso tranquillamente continuare a fare sport? Cosa significa episodi di aritmia sinusale respiratoria ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
su oltre 100.000 battiti/24 ore lei ha avuto solo 3 EXSP!
Credo che non si possa chiedere di più e di meglio ad un cuore.
Il lieve prolasso del LAM di per sè è un riscontro ormai comune con gli attuali ecocardiografi: presumo che anche il jet sia minimale perchè diversamente sarebbe stato segnalato.

L'aritmia respiratoria significa che, per un meccanismo NON PATOLOGICO, il suo cuore varia la frequenza in sincrono con gli atti del respiro.

E' tanto fisiologica che a volte non viene neppure refertata.

Faccia pure sport: ma quello che fa bene al cuore è l'attività fisica e non lo sport, che più o meno inconsciamente finisce per caricarsi di una componente agonistica.

Arrivederci.
[#2] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per l'immediata risposta, le volevo chiedere un opinione aggiuntiva.
Nella tabella degli eventi artimici dell holter ECG 24 h, ho riportato 2 eventi "R su T", entrambi nell'orario dalle 6:00 alle 7:00, e so che sono eventi aritmici pericolosi, ma non vengono segnati nel referto e il cardiologo da cui ho effettuato questo esame non mi ha detto nulla ne tanto meno segnato tra ne note riassuntive.

Potrebbe trattarsi quindi di una lettura non affidabile dell'holter?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
non ho visto l'holter nè l'ho applicato.
Come regola generale, il Paziente deve attenersi al referto conclusivo stilato dal cardiologo. Potrebbero sicuramente essere artefatti di cui non si è tenuto conto.
E' ansiogeno e inutile "spulciare" dati del computer che appunto vengono supervisionati dal refertatore.

Questo in linea di massima.

Nel caso in questione, se le resta il dubbio, vada da chi ha eseguito l'Holter e lo ha refertato e si faccia dare spiegazioni. Del resto è legittimo chiederle.

Io via web, le assicuro, di più non posso fare.

Buona giornata!