Utente 387XXX
Salve,
Circa 5mesi fa ho sentito una fitta al polso sx mentre stavo suonando il basso. Dopo ima settimana di forti dolori mi é stata diagnosticata una tendinite del flessore ulnare confermata da ecografia (ispessimento della guaina). Dopo sedute di fisioterapia e l utilizzo di un tutore da metà aprile a tutt oggi, mi ê stata prescritta una rmn. per controllare il legamento triangolare. L'unica anomalia sulla rmn é la presenza di una falda fluida tra il pisiforme ed il triangolare. Il legamento triangolare , i tendini e gli spazi intraarticolari sono ben conservati. Cosa può aver causato questa presenza di liquido. E come potrebbe migliorare dopo 5mesi di riposo di cui 3 con tutore ma con pochi benefici?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

il liquido indica una persistenza di un processo infiammatorio che origina o dall'inserzione del tendine flessore ulnare del carpo (che si inserisce proprio sul pisiforme) o, meno probabilmente, di una patologia articolare tra pisiforme e piramidale (non credo alla sua giovane età).

Depre proseguire con il riposo funzionale del polso, il tutore rigido e le terapie (fisiche o infiltrativa).

Buona serata.