Utente 287XXX
Salve, sono la mamma di una bambina di 7 anni a cui è stato diagnosticato "dito a scatto" in entrambi i mignoli (dito dx in blocco ed impossibile la flessione attiva del dito sx) Un problema notato all'età di 2 anni circa..E' stata sottoposta ad intervento di PULEGGIOTOMIA a ottobre 2018 con esito immediato positivo,ma nel mese di dicembre il dito dx ha ricominciato a bloccarsi. Ad oggi,a distanza di sei mesi, il dito si blocca con una forza maggiore rispetto a prima dell'intervento.E' possibile un ricomparsa del dito a scatto in tempi così brevi o può essere qualcos'altro? C'è qualche esame per vedere con certezza se il problema è ricomparso? Grazie e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

le forme congenite coinvolgono di norma il pollice, non il mignolo.

Potrebbe trattarsi di una rara forma acquisita ma estremamente precoce (non mi è mai capitato di vederla a questa età).

Certamente è molto strana una recidiva dopo completa risoluzione per via chirurgica: può fare un'ecografia statica e dinamica con sonda ad alta frequenza.

Buona giornata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale