Utente 289XXX
Dottore ho 67 anni e da qualche tempo ho scoperto di avere il CPK a 480. Ho fatto tutte le ricerche possibili ma nessun dottore ha saputo dirmi da cosa dipende. Potrebbe esser un fattore congenito. I miei muscoli specie nelle gambe mi fanno male e si sono ridotti di volume. Prendo per alleviare il fenomeno del Magnesio Supremo.
Prendo solo una compressa di Plaumzide da 20 mg 12,5 mg per la pressione- Il mio farmacisa afferma che potrebbe essere proprio questo farmaco perchè è un effetto collaterale catalogato come “comune” sul foglietto illustrativo (Iper- creatinfosfochinasemia).
Se cosi mi dice con quale farmaco sostituire il Plaunazide. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il CPK aumenta per cose banali, coome ad esempio anche sforzi modesti, come il camminare, o darsi una martellata sul dito.
Inotre il suo livello di CPK non desta alcuna preoccupazione anche perche' va correlato col peso corporeo (un paziente di 50 kg non ha certo un valore di CPK di uno di 90 kg)
Non mi risulta che il Plaunazide aumenti i vaslori di CPK in maniera significativa e certo non posso essere io a cambiarle un farmaco per via telematica.
La cosa piu' intellifgente sarebbe ripetere il CPK dopo una giornata di pigrizia totale.
Non vedo motivo di preoccupazione

arrivederci