Utente 386XXX
Buonasera, ho 24 anni e ho effettuato mercoledì 22 luglio una circoncisione totale causa fimosi serrata. Avrei un paio di quesiti di rivolgere ai dottori qui presenti: premetto che in una settimana ci sono stati nettamenti miglioramenti, il pene non è più gonfio, il glande perde gradualmente sensibilità e i punti sembrano iniziare ad allentarsi anche se sò che ci vorrà ancora qualche settimana per loro. Ciò che vogloo chiederVi è questo:

1. Il dottore che mi ha operato è in ferie, mi sono stati prescritti per i primi 7 giorni medicazioni a base di Amuchina e antibiotico Bactroban. Dall'ottavo giorno in poi devo utilizzare anche la schiuma detergente Candinet. Volevo gentilmente sapere se quesra schiuma và usata oltre l'Amuchina e l'antibiotico oppure se li sostiutisce entrambi e dovrò usare d'ora in poi solo la schiuma.

2. Utilizzo delle garze in non-tessuto sterili che poggio sul glande in modo che non sfreghi sull'intimo senza che possa provocarmi fastidio. In alternativa posso utilizzare delle garze vaselinate o a base di connettivina? Quale differenza cè e quali benefici potrei nel caso avere?

Vi ringrazio dell'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
a una settimana solitamente la cute si è rimarginata, per cui:
1- direi uso "in sostituzione",
2-probabilmente non ha alcun ulteriore vantaggio da garze grasse o con connettivina.