Utente 385XXX
Buonasera
circa due mesi fa ho subito un intervento di varicocele bilaterale,a sx di 2' grado e a dx di 1', il chirurgo riguardo quest'ultimo una volta in sala operatoria ha deciso di togliere anche questo di 1' grado per non farmi tornare piu sotto i ferri,
premetto che gia in passato sono gia stato operato altre due volte,una sempre di varicocele sx di 2' grado e una di idrocele dove nel frattempo mi e stato detto al tempo dell'intervento che avevano trovato aprendo lo scroto una membrana che avvolgeva il testicolo sx strozzandolo, quindi ricapitolando due volte sono stato operato di varicocele e idrocele con apertura dello scroto e l'ultima con apertura nell'inguine.
dopo l'operazione lo scroto si e gonfiato e a poco a poco si e sgonfiato ma nn del tutto e non delle dimensione che avevo prima dell'intervento,in pratica nella parte dx ancora ho gonfiore, ho ricominciato da poco a riprendere attivita fisica e rapporti normalmente, l'unico problema e che quando finisco di giocare a qualsiasi attivita fisica avverto un senso di pesantezza e un po di dolore nello scroto,volevo chiedervi, e normale che ancora nn si sia sgonfiato del tutto il testicolo e che ancora avverto questi fastidi dopo due mesi?
e ancora siccome mi e stato detto che di solito dopo un intervento di varicocele e molto probabile che si formi un idrocele, e possibile che gia essendomi operato una volta di idrocele possa ritornate?
e come mi accorgo se mi si forma un idrocele essendo asintomatico e considerando le condizioni di cui sopra vi ho scritto?
spero in una risposta esaustiva
grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore può trattarsi di idrocele ...una possibile conseguenz di intervento chirurgico per varicocele.
Deve eseguire un' ecografia testicolare.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
la ringrazio ma volevo chiedere se e' possibile che questo ipotetico idrocele puo comparire o nel caso ci sia, peggiorare facendo attivita' fisica?
e visto che ancora sono passati due mesi dall'intervento,potrebbe essere liquido derivato dall'intervento effettuato, che ancora deve drenare,considerando che sto prendendo ancora degli integratori per il drenaggio di questi liquidi prodotti dal post intervento?..detto cio' , mi consiglia di effettuare l'ecografia adesso o fra un mesetto essendoci la possibilita' che questi liquidi devono ancora drenarsi del tutto?
[#3] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
In genere il controllo si esegue a 3 mesi.
Saluti.
[#4] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
e riguardo la prima domanda?
sull'attivita fisica
[#5] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non è collegato all' attività fisica ma come ho già detto conseguenza intervento chirurgico varicocele.