Utente 826XXX
Salve, quasi mi vergogno un pò e francamente non so da che parte farmi. Ho 58 anni sono sposato da 31 ed ho un figlio di 25 anni.
il problema che mi affligge da quando mi sono sposato, e solo ora mi cingo a chiedere un parere o un consiglio per vedere se posso rimediare. Il fatto è quando ho un rapporto con mia moglie molte volte appena ho penetrato la vagina eiaculo subito e raramente passano pochissimi minuti.
ringrazio in anticipo chi mi può aiutare.
GRAZIE ANCORA

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non e' mai troppo tardi per affrontare un disagio sessuale che e' indubbiamente molto diffuso a tutte le eta'.Non esiste un protocollo terapeutico univoco ma
,considerando l'eta',e' importante considerare anche i risvolti sulla attivita' prostatica che l'eiaculazione precoce crea negli anni.Si rivolga ad un esperto andrologo (Arezzo presenta delle eccellenze nel campo).Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 826XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio il Dott. IZZO per la rapidità con cui mi ha risposto.
Provvederò quanto prima a prendere contatto con il servizio di andrologia della mia USL.
Grazie davvero.