Utente 387XXX
Salve, le mie unghie sono un disastro ed hanno un aspetto poco sano (sicuramente dovuto al fatto che fino all’età di 14 anni le ho mangiate): sono fragili e sfaldate tanto che si rompono con molta facilità, con una superficie ungueale quasi piatta, che presentano delle righe (dei solchi) verticali e, quando si allungano un po’, si piegano da un lato e non crescono come dovrebbero (piegandosi non assumono quel corretto profilo bombato e a “C”). Soffro molto per questa situazione perché vorrei tanto che assumessero un aspetto curato ma non so come fare! Ho provato di tutto: smalti indurenti, manicure dall’estetista, lima (e non forbici), smalti semipermanenti “miracolosi”, … con il risultato che ho speso sempre soldi inutilmente e senza risolvere i miei problemi! Mi dicono che il gel potrebbe essere una soluzione per far crescere le unghie forti, bombate e con una superficie levigata ma, sinceramente, non ne sono molto convinta. Che cosa mi consiglia? Come posso fare? Come posso far crescere le unghie in modo decente? Soprattutto, ci sono rimedi che possano aiutare l’unghia ad assumere una forma perfetta? Grazie e saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
le unghie possono essere affette da patologie tipicamente cutanee, quali la psoriasi o il lichen, anche se la cute non ha lesioni visibili. La prima cosa che le consiglio è pertanto quella di ottenere una diagnosi clinica. Qualora il dermatologo escludesse patologie specifiche è possibile che il continuo traumatismo alla matrice ungueale abbia provocato una anomala crescita della lamina. In questi casi è essenziale limitare al massimo i traumatismi anche per periodi prolungati ed evitare di rimuovere la cuticola della piega ungueale prossimale che rappresenta una protezione dell'apparato ungueale.
Cordiali saluti