Utente 935XXX
Buongiorno Dottori,
chiedo gentilmente un opinione riguardo alla mia situazione.
Da quattro mesi ho impiantato le lenti fachiche da camera anteriore Veriflex ad aggancio irideo.(diametro disco ottico 6 mm).
Purtroppo ho molti problemi legati alle aberrazioni a causa di luci artificiali, vedo infatti dei riflessi che partono dall'interno dell occhio e molto sfocato in tutti gli ambienti interni a causa del mio diametro pupillare che supera quello della lente. La notte inoltre è impossibile uscire, ma di questo avevo già parlato.
Ora arrivata a questo punto sto valutando quindi di asportare le lentina, volevo sapere effettivamente come verrebbe effettuato l'intervento e quanto può essere rischioso.
RIngrazio
Buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Gentile Federica,

L'intervento di asportazione di lenti fachiche viene effettuato disinserendo la IOL dal punto di fissazione iridea ed asportandola con una pinza di microchirurgia. Nelle giuste mani, l'operazione è meno impegnativa (e quindi meno rischiosa) rispetto all'intervento di impianto che Lei ha già effettuato.

In bocca al lupo! ;-)
[#2] dopo  
Utente 935XXX

Iscritto dal 2008
Mi è sempre stato detto il contrario anche dal mio chirurgo che è contrario a toglierle. Mi è stato detto anche che la lente dovrebbe essere rotta in piu pezzi per estrarla.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Fra i vantaggi dell'intervento di impianto di lenti fachiche, rientra il fatto che si tratta di un operazione reversibile e, in un unico caso in cui ciò si è reso necessario per un mio paziente, ho potuto eseguire la manovra senza difficoltà.

Rispetto l'opinione del collega che la tiene in cura. Piuttosto, trovo strano che Lei ponga una domanda su Medicitalia quando ha già una risposta confezionata...

Le auguro una buona serata,
ap