Utente 380XXX
Grazie in anticipi...Ho drenato una ciste sacrococcigea a fine maggio di quest'anno per la seconda volta (la prima era stata drenata un anno e mezzo prima),ma questa volta l'abuso di medicine mi ha sopito il dolore non facendomi accorgere che stavo andando in setticemia, dopo aver finito la serie di medicazioni il chirurgo mi ha consigliato di rivederci a settembre per asportare a, purtroppo però da un paio di giorni sento un forte fastidio sotto la cicatrice....cosa potrebbe essere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non è da escludere una riacutizzazione.
Solo visitandola potremmo essere più precisi.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Il problema è che la seconda cicatrice non si è rimarginata come la prima, infatti ha un colore rosso scuro quasi come un livido e quando la tasto(perché è proprio lì che mi fa male) non sento nessun noccio, cosa che sentivo le prime 2 volte; al contrario si sente come un vuoto ....
[#3] dopo  
Prof. Luigi Basso
24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Purtroppo la cisti viene drenata in fase ascessuale, ma poi resta sempre lì. Mantenga la situazione fredda mediante accurata detersione e depilazione. Poi consideri l'intervento. Io le consiglio l'opzione mininvasiva (intervento di Bascom-Gips).
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Come le dicevo è possibile che si sia "ritornata" l'infiammazione; la sensazione di "vuoto" che avverte potrebbe corrispondere ad una nuova raccolta ascessuale.
Utile una visita chirurgica per una programmazione terapeutica che tenga presente anche la possibilità di poter intervenire con tecniche mininvasive EPSiT - Endoscopic Pilonidal Sinus Treatment o Bascom- Gips, come indicata dal collega Basso.
Cordiali saluti.