Utente 157XXX
Salve. Scrivo in quanto la settimana scorsa ho prenotato un ecocolordoppler cardiaco perché in famiglia è stato riscontrato ad un mio cugino il morbo di Marfan con dilatazione dell'aorta e valvola bicuspide. Erroneamente però dalla struttura mi è stato fatto effettuare un ecocolordoppler addominale con controllo dell'aorta addominale e dei vasi sanguigni del collo (tutti in ottimo stato, con l'aorta intorno ai 19mm). Il dottore che ha svolto la visita mi ha detto che essendo già in ottima condizione l'aorta addominale dovrebbe star bene anche quella del cuore e quindi potrei astenermi dall' effettuare una TAC. Inoltre ha aggiunto che essendo molto rara la sindrome di Marfan ed essendo stata riscontrata ad un mio cugino,il grado di parentela è già abbastanza lontano. Quindi volevo sapere se le cose che mi ha detto sono effettivamente vere o se è necessario effettuare obbligatoriamente la TAC. Grazie per l'eventuale risposta. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per ciò che lei descrive lei NON ha la sindrome di Marfan
La saluto
[#2] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Salve nuovamente dottore. Oggi ho effettuato l'ecocolordoppler cardiaco e le dimensioni del ventricolo sinistro e destro,atrio sinistro,radice aortica,aorta discendente sono nelle dimensioni giuste. Valvola aortica tricuspide quindi nella norma anch'essa. Nella norma anche la funzione disastolica e sistolica. L'unico dubbio del referto è alle frasi "lieve aspetto prolassante del lembo anteriore mitralico","trascurabile rigurgito mitralico" e "lieve insufficienza tricuspidalica con normale PAPs". A cosa sono dovute queste cose? Grazie mille per una sua eventuale risposta. Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono considerate varianti della normalità.
Niente a che vedere con il Marfan
Si tranquillizzi
Arrivederci